Natale è finalmente arrivato, e ora che si dirada l’intontimento digestivo rimane da capire come sfruttare tutti quei nuovi smartphone che vi siete trovati sotto l’albero. Ecco cinque nuovi giochini da testare nuovi di pacca; ce n’è per tutti i gusti!

Five Nights at Freddy’s: Sister Location

Arriva la versione mobile del quinto e più recente capitolo del fortunato franchise di survival horror punta e clicca. Il gioco si svolge nella pizzeria Circus Baby’s Pizza World, e noi impersoniamo un tecnico notturno che deve riuscire a sopravvivere alle macchine infernali che si scatenano in quella che sembrava una normale chiamata di intervento. Rispetto ai precedenti capitoli del gioco, una porzione minore del gioco sarà gestita attraverso il solito pannello di controllo; sarà dato più spazio al movimento libero da una parte all’altra del locale.

Al momento pare che il gioco sia stato rilasciato solo su Android, ma la versione per iOS non dovrebbe tardare ancora molto. Il gioco costa intorno ai 3,50 euro, e non ci sono acquisti in-app aggiuntivi.

Ookujira – La Balena Gigante

Quindi la Terra è stata invasa dai robot malvagi alieni, e voi siete una colossale balena preoccupata per il futuro del vostro pianeta. Non pare anche a voi che l’unica strategia praticabile sia zompare da un edificio all’altro devastando tutto quello che incontrate? Certo, qualche danno collaterale potrebbe verificarsi, ma vogliamo mettere la soddisfazione?

Il gioco è disponibile per il download gratuito sia su Android che su iOS. Non mancano gli acquisti in-app opzionali per velocizzare il progresso in-game.

Poly Water

Rimaniamo in ambito marino ma con un titolo molto più rilassante e meno distruttivo. Ambientato negli abissi di un mare low-poly e molto ben disegnato, il nostro scopo è semplicemente percorrere quanta più strada possibile ed esplorare le meraviglie dell’ambiente. Naturalmente bisogna evitare gli ostacoli e raccogliere più monetine possibile da spendere nello shop integrato.

A disposizione abbiamo diversi personaggi alternativi, power-up e nuove ambientazioni. Il titolo è gratuito, con acquisti in-app opzionali per rendere più rapidi gli acquisti.

Orconoid

Questo giochino dal gusto retrò piacerà ai giocatori della prima generazione. L’assonanza del nome con l’immortale Arkanoid è piuttosto ovvia, ma l’ambientazione abbandona il futuristico per gettarsi in quello che potrebbe benissimo essere un gioco di ruolo fantasy. Il nostro ruolo è quello di respingere l’attacco degli orchi, che fanno in questo caso i “blocchi”; blocchi però che sparano, lanciano incantesimi e via dicendo.

Noi non saremo da meno, con tonnellate di power-up e incantesimi da trovare e equipaggiamenti da potenziare. Il gioco si articola su quaranta livelli, suddivisi in svariati mondi con tanto di boss finale. Anche in questo caso il download è gratuito, con acquisti in-app opzionali.

  • Orconoid | iOS | iTunes App Store, Gratis
  • Orconoid | Android | Google Play Store, Gratis

Empty.

Al momento disponibile solo per Android (su mobile), è un puzzle sperimentale tanto originale quanto intelligente. Lo scopo è riordinare una stanza caotica e piena di cose togliendo il maggior numero possibile di elementi superflui. Come? ruotando la stanza e facendo “scomparire” mobili e soprammobili nei muri/pavimenti/soffitti con lo stesso colore. Una volta che non sarete più in grado di riconoscere nemmeno una piccola parte dei suoi contorni, gli oggetti spariranno a tutti gli effetti.

L’ordine con cui gli oggetti vengono cancellati è fondamentale per garantire una corretta riuscita del livello. Il concept è semplice ma avvincente, e una bella musica d’atmosfera contribuirà a ricreare il mood perfetto. La ciliegina sulla torta è che il titolo è completamente gratuito, senza acquisti in-app. Potete provarlo anche sul vostro browser per sistemi desktop (WebGL, Unity) a QUESTO link. Potete anche scaricarlo per altre piattaforme desktop.

  • Empty. | Android | Google Play Store, Gratis