https://hd.tudocdn.net/750191?w=646&h=284

Gli speaker di ultima generazione Google Home e Home Mini hanno iniziato ad essere riportati nella sezione dei dispositivi utilizzati contenuta in myaccount.google.com.

Arrivati ufficialmente nel nostro Paese da poco meno di un mese, gli altoparlanti intelligenti realizzati dall’azienda di Mountain View si inseriscono dunque nella lista dei dispositivi usati per accedere al medesimo account Google. Tra questi troviamo ad esempio PC, smartphone, tablet, smartwatch e, appunto, anche gli speaker.

Come si può osservare dall’immagine poco più in alto, al momento l’integrazione non è del tutto completa. L’icona utilizzata è infatti quella di un laptop generico. La visualizzazione dei dispositivi Google Home nella pagina dedicata dovrebbe essere disponibile per tutti gli utenti a partire dalle prossime ore e attraverso un aggiornamento lato server.

Una modifica indubbiamente gradita, tenuto conto che gli speaker smart di Google, al pari di smartphone, tablet e smartwatch, diventano strumenti di invio e raccolta dei dati riconducibili all’account personale. Controllare in maniera completa tutti i dispositivi attivi sul proprio account consente di proteggerlo da eventuali intrusioni indesiderate, individuando le attività insolite.