https://hd.tudocdn.net/773552?w=660&h=375

L’immagine che vedete in apertura rappresenta un cratere con relativa valanga provocato da un meteorite schiantatosi su Marte meno di dieci anni fa.

Gli scatti sono stati realizzati con la HiRISE, la potentissima fotocamera installata nel Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) lanciato nello spazio nel 2005. Il cratere ha un diametro ridotto pari a circa 5 metri, mentre la valanga generata dall’impatto (striscia di colore nero) risulta essere lunga 1 km.

Le fotografie delle colline marziane appaiono quasi come dei dipinti astratti e minimali, un paesaggio davvero affascinante e particolarmente lontano da quelli che siamo abituati a vedere sulla Terra. Nel corso di questi anni, la HiRISE ci ha regalato numerosi scatti di Marte e ha permesso di immaginare la conformazione di questo pianeta.

Trovate maggiori informazioni a riguardo e le fotografie ad alta risoluzione sul sito ufficiale uahirise.org.