https://hd.tudocdn.net/527205?w=646&h=284

Microsoft ha rilasciato una nuova build di Windows 10 per gli Insider nel Fast Ring, la 17074. Le novità si concentrano principalmente su Edge; c’è anche un’espansione della funzionalità Quiet Hours (in italiano Orario di attività): prima serviva solo ad evitare che Windows Update riavviasse il sistema quando il computer era in uso, ora assume più i connotati di una modalità “non disturbare”. Qualche dettaglio sul funzionamento:

  • Non vengono ricevute notifiche se non da contatti/applicazioni espressamente inseriti nella lista eccezioni dall’utente.
  • Si attiva automaticamente quando si avvia un videogioco DirectX solo full-screen.
  • Si attiva automaticamente quando si duplica il proprio display – onde evitare brutte figure durante una presentazione.
  • Quando si disattiva, viene proposto un riassunto di tutte le notifiche perse nell’intervallo.
  • Chi usa Cortana può fare in modo che la funzione si attivi automaticamente quando si trova a casa.
  • Le Quiet Hours hanno una sezione dedicata nelle Impostazioni.

Microsoft ha poi introdotto alcune novità relative alla gestione della localizzazione. I language pack si trovano ora nel Microsoft Store e nella sezione dedicata di Impostazioni; in quest’ultima, sono più semplici da capire e scoprire le varie funzionalità disponibili in ogni lingua. Inoltre, Microsoft ha iniziato a usare intelligenza artificiale e machine learning per ottimizzare e aggiornare più frequentemente le traduzioni.


Miglioramenti di Microsoft Edge

  • L’Hub è più largo e mostra più contenuto: c’è un pannello di navigazione laterale a sinistra con le categorie. Si possono visualizzare solo le icone oppure icone e nome esteso.

  • Supporto al completamento automatico sui siti web – inclusi dati della carta di credito (non il codice CVV, per sicurezza).
  • La modalità di lettura ha un aspetto più coerente tra tutti i formati supportati – pagine Web, PDF, ebook, documenti. Per i libri c’è un nuovo pop-up per le Note, che rende la loro visualizzazione più immediata. La seek bar è stata aggiornata, con una nuova scorciatoia da tastiera (CTRL-G) per raggiungere direttamente una pagina specifica.

  • Nuovi strumenti grammaticali per ebook e modalità lettura: è possibile sillabare il testo, evidenziare nomi, verbi e aggettivi.

  • È ora possibile leggere a schermo intero ebook, PDF e pagine Web in modalità lettura.
  • Sincronizzazione molto più rapida dei progressi di lettura, annotazioni, note, segnalibri e altro ancora tra i vari dispositivi del proprio account.

  • Migliorato il layout della visualizzazione degli ebook in modo tale che sia più prevedibile e consistente.
  • Nella Libreria compaiono i suggerimenti personalizzati di nuovi libri ed è possibile nascondere i libri il cui prestito è scaduto. Al posto dell’URI del libro, inoltre, nella barra degli indirizzi viene mostrata l’icona del libro e il suo titolo.
  • Aggiunto il supporto agli EPUB Media Overlay, grazie al quale è possibile sfruttare tracce audio personalizzate per narrazione e highlight. Migliorate anche le funzioni di accessibilità per caricamento, esplorazione e ricerca dei libri.
  • La barra dei preferiti ora viene mostrata in automatico nella pagina iniziale e in quella di una nuova scheda – a patto che contenga almeno un preferito. Si nasconde in automatico durante la navigazione. È anche possibile scegliere di nascondere i nomi degli elementi inclusi uno per uno.
  • È ora possibile scegliere di non salvare mai una password per un sito.
  • Supporto al completamento automatico delle password durante la navigazione in incognito (InPrivate). Le password o altri campi non saranno mai aggiornati, comunque.
  • Supporto alle estensioni durante la navigazione InPrivate; è possibile specificare, una ad una, quali estensioni devono essere attive.
  • Supporto ai font variabili attraverso le estensioni CSS per le OpenType Font Variations. In questo modo, i file font che contengono più varianti (grassetto, maiuscoletto, black…) vengono correttamente visualizzati.
  • Possibilità di ancorare gli strumenti sviluppatore nell’angolo in alto a destra della pagina.

Miglioramenti alla shell

  • Nel menu Start vengono visualizzate per default le cartelle Documenti e Immagini
  • Miglioramenti alla stabilità e all’affidabilità della funzione Near Share

Miglioramenti alle Impostazioni

  • Integrazione dell’utility di pulizia disco in Impostazioni > Sistema > Archiviazione.
  • Miglioramenti alla rinnovata pagina delle impostazioni audio, tra cui una nuova sezione per impostare i volumi in ogni app e le preferenze dei dispositivi.

  • In Sistema > Informazioni su è possibile copiare il nome del proprio dispositivo.
  • Possibilità di gestire gli alias di esecuzione delle app UWP nella sezione App e funzionalità

Miglioramenti input

  • È ora possibile scrivere con la penna direttamente nei campi di testo supportati, invece che dover fare affidamento su un campo separato. Funziona su tutti i campi XAML, con alcune eccezioni: barra di Edge, Cortana, Posta e Calendario. Per queste sono in sviluppo soluzioni più avanzate e personalizzate dai relativi team.

  • Supporto al riconoscimento della scrittura hindi, gallese, sesotho, maori e wolof

Miglioramenti XAML

  • Effetto Reveal ottimizzato per i temi chiari

  • Effetto Border Reveal rimosso negli elenchi ListView e TreeView, ancora visibile in NavigationView.

  • NavigationView: aggiunte animazioni per le intestazioni degli oggetti, apertura pannelli, eventi selezione oggetto; risolti alcuni bug con il pulsante Indietro
  • Nuovo margine di 2 pixel tra gli elementi AppBarButtons quando sono in una CommandBar. Si applica anche alla classe AppBarButtonRevealStyle.

Alcuni Insider, infine, noteranno novità nell’app fotocamera. Sarà in grado di ricordarsi le ultime impostazioni usate, gestire due fotocamere in contemporanea e specificare più risoluzioni.

C’è poi il solito, corposissimo elenco di miglioramenti generali, e quello di problemi noti, da leggere bene prima di procedere con l’installazione. Basta cliccare QUI.

Apple Iphone 7 128gb Red Rosso disponibile da puntocomshop.it a 629 euro.